Manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013

Un manuale per prendere buone decisioni”. a1 cciaa padova psr confservizi veneto. 1 Allegato “A” OGGETTO: PSR per l’Umbria /, misura 4 – sottomisura , tipo di intervento - Avviso pubblico recante disposizioni per la concessione degli aiuti. Dott. Fondo europeo di sviluppo regionale ai fini dell’obiettivo “Competitività regionale e occupazione” del la Regione Toscana periodo di programmazione , come definiti nell’ambito del Bando approvato con Decreto n. DIREZIONE REGIONALE SVILUPPO manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 ECONOMICO E ATTIVITA' PRODUTTIVE, ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO cbecchetti@[HOST] Pari opportunità e politiche di. FED-Umbria_Manuale d’uso-CIT_v7 (ultimo aggiornamento 24/11/) – pag.

psr / della regione manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 toscana progetto di accoglienza, di tutela delle filiere produttive e di didattica rurale, il baugiano offre un percorso di conoscenza e di approfondimento delle tradizioni e della storia locale nonchÉ un’attenzione al sociale, all’ambiente, agli animali. Ce / – DGR Marche n/) Maggio SOMMARIO 1 PRESENTAZIONE DEL GAL “PICENO SCARL. e “Cereal Quality”, Asse I - Misura del PSR Regione Puglia, – , afferenti ai Progetti Integrati di Filiera.

- Redigere un manuale di buone prassi, corredate da indicazioni operative, utili alla redazione dei piani di marketing e comunicazione aziendali e collettivi per le imprese partecipanti al progetto. e “Cereal Quality”, Asse I - Misura del PSR Regione Puglia, – , afferenti ai Progetti Integrati di Filiera. uno degli obiettivi aziendali è quello di avvicinare i giovani. imprenditori agricoli” a valere sul bando del del PSR Calabria , misura azione 3. Programma di sviluppo rurale per l’Umbria / misura 7 “Servizi di base e rinnovamento dei villaggi nelle zone rurali” manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 - sottomisura Bando di evidenza pubblica concernente modalità e criteri per la conces-sione degli aiuti previsti dall’intervento . Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. OLTRE STAND 11 AREE ESPOSITIVE & SPECIALE VEGANOK EXPO Alberipergioco - Progetto di.

A cura di Alberi Maestri guidata a cura di CIA Umbria e Spesa in campagna > Piazzetta CIA Umbria Ore manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 Atesu presenta. La politica di sviluppo rurale rappresenta il cosiddetto secondo pilastro della politica agricola comune (PAC) e contribuisce al perseguimento delle politiche di sostegno alla crescita, all'occupazione (Strategia di Lisbona) e allo sviluppo sostenibile (strategia di Goteborg). 17/12/14 08/10/19 sezione di competenza: Agricoltura» Programma di Sviluppo rurale» Programma di sviluppo rurale » Misure» Misura 8 – Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 nel miglioramento della redditività delle foreste. del 5/06/ e Puglia ha presentato un progetto denominato OASIS cod. Bando Misura Azione 1 - DETERMINAZIONE DELL'AUTORITA' DI GESTIONE PSR n.

Obiettivo generale del progetto è di favorire la gestione integrata del patrimonio naturale e delle tradizioni culturali della costa, attraverso la cooperazione territoriale e lo sviluppo di azioni comuni d’intervento nei settori della pesca e dell’acquacoltura.D.R. PSR Abruzzo manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 - Programma di Sviluppo Rurale.

2 2. Questo importante risultato vede l'Umbria tra le prime Regioni ad avviare la programmazione , dopo un complesso negoziato con la Commissione europea che, per la Regione Umbria, si era già concluso a dicembre Per consultare il testo del POR FESR , vai alla sezione Programma operativo regionale Il progetto integrato di filiera (PIF) deve vedere coinvolti i soggetti che operano in più di uno degli anelli della filiera produttiva (produzione primaria, trasformazione e commercializzazione del prodotto ivi compresa la distribuzione al dettaglio fino al consumatore finale). RISULTATI ATTESI. Progetto cofinanziato dal PSR Umbria misura , azione a) Attività informative. Parte dalle Colline Metallifere grossetane il progetto pilota, di livello nazionale, pensato per certificare il patrimonio forestale della regione.

Se sei un utente esterno, nel campo email, scrivi EXTRARER\nome utente (ricevuto tramite email di abilitazione) Per problemi tecnici contatta l’assistenza informatica. Articolo 1. 28 del 15 luglio ).

Il Programma di Sviluppo Rurale (PSR) è lo strumento, finanziato con fondi dell'Unione Europea (FEASR), dello Stato Italiano e della Regione Umbria, manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 che definisce le principali strategie, gli obiettivi e gli interventi per i settori agricolo, agroalimentare e forestale, finalizzati a sostenere lo sviluppo delle aree rurali dell'Umbria già a partire dal e fino al Al via un progetto pilota per la gestione sostenibile. PSR Calabria - Manifestazione d'interesse Misura 16 - Interv.U. Sono stati pubblicati nel BUR dell'Umbria gli avvisi pubblici relativi alla presentazione delle domande di sostegno per la concessione di aiuti a valere sulle misure , 11, 13 e 14 del PSR per l'Umbria – I bandi sono consultabili nella seguente pagina del B. P. “Sostegno a progetti pilota e allo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie". n.

Ce / – DGR Marche n/) Maggio SOMMARIO 1 PRESENTAZIONE DEL GAL “PICENO SCARL. Il documento vuole essere una rappresentazione di “buone prassi” di facile consultazione per chi sperimenta la progettazione di un percorso di formazione sul campo, al fine di agevolarne l’interpretazione e/o integrare le linee guida disciplinate dal Decreto n. d. SPECIFICHE DEL PROGETTO Descrizione generale del progetto: Obiettivi / scopi del progetto: Contestualizzazione del progetto (background e bisogni di partenza che hanno motivato l’avvio dell’iniziativa): 3. Tutela dei consumatori Legislazione consumeristica e attuazione del Codice del consumo, consulta regionale per l’utenza e il consumo, osservatori regionali dei prezzi, dei consumi e delle tariffe e tributi locali, promozione dell’associazionismo e della cooperazione nel commercio, sportello del consumatore e attività di tutela nell’ambito dei servizi pubblici, tutela del consumatore.

Portale della regione Toscana. manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. PSR Calabria - Bando: Misura 03 – Intervento "Sostegno ad associazioni di agricoltori che partecipano per la prima volta a regimi di qualità" Annualità Chi può partecipare all’intervento del PSR Umbria? FESR Asse I e Fondo unico per le attività produttive. * Il presente manuale (“FED-Umbria_Manuale d’uso per il cittadino”) è destinato agli utenti finali genericamente qualificati come “cittadini”.

Sostegno agli investimenti per la trasformazione, commercializzazione e/o lo sviluppo dei prodotti agricoli (23 milioni nel e 7 milioni e mila euro nel ); Aiuto all'avviamento di. del 28/12/ - Disposizioni dell'Autorita di Gestione per l'attivazione e l'attuazione dell'Azione 1 della Misura 'Servizi essenziali per l'economia e le popolazioni rurali' da parte dei Gruppi di . Finalità Il presente avviso è finalizzato a garantire la continuità dell‟azione amministrativa della Regione Umbria. Erano presenti, tra gli altri, l'assessore regionale al Territorio e ambiente, Toto Cordaro, il dirfettore generale di Arpa Sicilia Francesco Vazzana e il provveditore agli studi di Palermo, Marco Anello. Le foreste che saranno certificate sostenibili sono circa un quarto dei ettari complessivi della regione Toscana. 17/12/14 08/10/19 sezione di competenza: Agricoltura» Programma di Sviluppo rurale» Programma di sviluppo rurale » Misure» Misura 8 – Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste. - sostegno allo scopo di aiutare gli aventi diritto ad avvalersi di servizi di consulenza - sostegno alla formazione dei manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 consulenti - sostegno alla nuova adesione a regimi di qualità - sostegno per attività di informazione e promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno. Finalità Il presente avviso è finalizzato a garantire la continuità dell‟azione amministrativa della Regione Umbria.

Importi e aliquote di sostegno % delle spese ammesse sulla base di costi ef-fettivamente sostenuti dal beneficiario. La politica di sviluppo rurale rappresenta il cosiddetto secondo pilastro della politica agricola comune (PAC) e contribuisce al perseguimento delle politiche di sostegno alla crescita, all'occupazione (Strategia di Lisbona) e allo sviluppo sostenibile (strategia di Goteborg). PSR Umbria , Misura Incentivazione attività turistiche. In caso di assenza di notizie non arriverà alcuna.R. Best Practices (Buone Pratiche) L’iniziativa “Diffusione delle manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 Best Practices negli Uffici Giudiziari italiani” è oggetto di uno specifico Protocollo d’intesa tra il Ministero della Giustizia, il Dipartimento della Funzione Pubblica, le Regioni e il Ministero del Lavoro, siglato a seguito della positiva esperienza “pilota” della Procura della Repubblica di Bolzano. È disponibile anche un'illustrazione sintetica dell'opera.

O. Piano di reindustrializzazione delle aree produttive di Massa Carrara Progetto “Area Massa Carrara” , che prevede, nel progetto integrato di sviluppo (PIS) denominato “Progetti di riqualificazione dei grandi poli industriali”, il Progetto • il trattamento sarà effettuato con modalità manuale . Manuale. Il volume nasce dal lavoro di circa 70 ricercatori ed esperti, molti manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 dei quali giovani under 30 provenienti da.

“Sostegno a progetti pilota e allo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie". Documenti ed altre informazioni.Sostegno agli investimenti per la trasformazione, commercializzazione e/o lo sviluppo dei prodotti manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 agricoli (23 milioni nel e 7 milioni e mila euro nel ); Aiuto all'avviamento di. D. 1 Progetto FED-Umbria Sistema Federato per la Gestione dell’Identità Digitale e dell’Autenticazione degli Enti della Regione Umbria In questo modo l’utente con la sola password di FED-Umbria può accedere a differenti servizi di.

di Sviluppo Rurale , presentando domande di finanziamento anche per bandi previsti da altre «fonti di aiuto» (ad esempio artt 24, 25 e 26 l. Proroga dei termini per la realizzazione dei progetti di cui alla D. - Individuare e definire buone regole di corporate governance per le aziende vitivinicole aderenti al progetto.

Progetto cofinanziato dal PSR Umbria misura , azione a) Attività informative: Interventi a favore del settore zootecnico (DGR n. Sommario della pagina: Manuale. May 20, · File iso schede rsi csr con il veneto nel piano d azione nazionale rif.

del 5/06/ Direttore: Dott. MANUALE DI BUONA PRASSI PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI AGRICOLI Normativa di Riferimento La normativa di riferimento in materia di gestione di rifiuti è il Codice dell’ ambiente, DLgs / e successive modificazioni, che unitamente al DECRETO SISTRI del. Obiettivo generale del progetto è di favorire la gestione integrata del patrimonio naturale e delle tradizioni culturali della costa, attraverso la cooperazione territoriale e lo sviluppo di azioni comuni d’intervento nei settori della pesca e dell’acquacoltura.O. Sono beneficiari le imprese agricole o associate, che svolgono attività di trasformazione, commercializzazione e/o sviluppo di prodotti agricoli e sono titolari di un’azienda agricola in qualità di proprietari, usufruttuari o affittuari. /; DD n/) di cui FEASR Incremento risorse / / Quota regionale ,5 90 (+10 finalizzate allo sam io e all’aquisizione di uone prassi - Visite.

OLTRE STAND Alberipergioco - Progetto di educazione ambientale rivolto a insegnanti e organizzatori di eventi. Tipo di sostegno. ANALISI DEI PUNTI DI FORZA E DELLE CRITICITA’ Classificare con punteggio da 1 a 5 i nove “Criteri vincenti PSR” tenendo in considerazione gli Elementi Chiave. del 17/12/ SCHEDA DI VALUTAZIONE BUONE PRATICHE PSR CALABRIA / Elencare e descrivere brevemente almeno i tre più importanti “Criteri vincenti PSR” del progetto. Il documento vuole essere una rappresentazione di “buone prassi” di facile consultazione per chi sperimenta manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 la progettazione di un percorso di formazione sul campo, al fine di agevolarne l’interpretazione e/o integrare le linee guida disciplinate dal Decreto n. ENEA ha recentemente presentato la prima guida nazionale di best practices per orientare le Amministrazioni locali verso scelte eco-sostenibili: “La sostenibilità ambientale.

e Puglia ha manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 presentato un progetto denominato OASIS cod. n.Sviluppo economico e attività produttive. Il progetto dovrà definire, quindi, lo scopo generale, i miglioramenti che deve attuare, il manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 contesto in cui si posiziona, i principi chiave a cui si ispira, ecc. FESR Asse I e Fondo unico per le attività produttive. In particolare,gli. Dal PSR alla nuova programmazione: manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 successo per il tour sulle "buone pratiche" Sono state manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 oltre le persone che hanno partecipato nei mesi di settembre e ottobre agli incontri organizzati dal Servizio Sviluppo Rurale della Regione Friuli Venezia Giulia per presentare i risultati del progetto “Buone Pratiche”, manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 previsto dal Piano di Comunicazione del PSR progetto di accoglienza, di tutela delle filiere produttive e di didattica rurale, il baugiano offre un percorso di conoscenza e di approfondimento delle tradizioni e della storia locale nonchÉ un’attenzione al sociale, all’ambiente, agli animali e alle produzioni tipiche.

Questo importante risultato vede l'Umbria tra le prime Regioni ad avviare la programmazione , dopo un complesso negoziato con la Commissione europea che, per la Regione Umbria, si era già concluso a dicembre Per consultare il testo del POR FESR , vai alla sezione Programma operativo regionale L’ avviso è emanato in anticipazione all’approvazione del PSR per l’Umbria / nel rispetto delle disposizioni previste nella proposta di programma già concordata a livello tecnico con i Servizi della Direzione Generale Agricoltura della Commissione Europea. d. PIANO DI SVILUPPO LOCALE (Reg. del 18 aprile “ Manuale di gestione del fascicolo aziendale relativo all’anagrafe delle imprese agricole”) 2 L’affidabilità del richiedente è legata alla sua condotta durante altre operazioni finanziate dal PSR o dal PSR I casi in cui il richiedente risulta inaffidabile.U. Umbria manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 - PSR / misura 4 - sottomisura Contributo a fondo perduto fino al 40% per il miglioramento delle prestazioni e della sostenibilità globale delle aziende agricole.

31/). solco delle prassi interculturali, bisogna qui tracciare una linea di frontieratraleleggiinséel’[HOST]stonormativopuò risultarepiù[HOST]adire,però,cheessosiiscri-. Proroga dei termini per la realizzazione dei progetti di cui alla D.D. gli iscritti riceveranno settimanalmente via e-mail le novità pubblicate sul sito web del Programma di Sviluppo Rurale della Regione Abruzzo. 1. Il progetto dovrà definire, quindi, manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 lo scopo generale, i miglioramenti che deve attuare, il contesto in cui si posiziona, i principi chiave a cui si ispira, ecc. on 06 июля Category: Documents.

a1 cciaa padova psr confservizi veneto. MANUALE DI BUONE PRASSI DIRITTO E RELAZIONI INTERCULTURALI. sportello del consumatore e attività di tutela nell’ambito dei servizi pubblici, Mobile in stile prodotto in Umbria La Regione Umbria tutela e promuove il mobile in stile prodotto in Umbria, in quanto patrimonio manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 della cultura. UMBRIA Quadro di sintesi delle misure PSR manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 per la conservazione della biodiversità e il raggiungimento delle priorità ambientali e climatiche Le seguenti pagine riportano un quadro delle principali misure manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 previste dal PSR Umbria a favore di ambiente, clima e biodiversità.R. D.

Obiettivi progetto: Obiettivo generale del progetto è lo sviluppo di un modello produttivo innovativo basato sull'integrazione della conoscenza agronomica con la più moderna tecnologia per il monitoraggio ambientale e la localizzazione spaziale delle macchine operatrici e la sua applicazione alle aziende della Val d'Orcia. Progetti buone prassi Programma di sviluppo rurale Qui di seguito è pubblicato un repertorio di alcuni progetti realizzati con i finanziamenti previsti dal Programma di sviluppo rurale MANUALE DI BUONA PRASSI PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI AGRICOLI Normativa di Riferimento La normativa di riferimento in materia di gestione di rifiuti è il Codice dell’ ambiente, DLgs / e successive modificazioni, che unitamente al DECRETO SISTRI del. Umbria - PSR / misura 4 - sottomisura Contributo a fondo perduto fino al 40% per il miglioramento delle prestazioni e della sostenibilità globale delle aziende agricole. Chi può partecipare all’intervento del PSR Umbria? previsto dalla delibera n.

“Sostegno per la costituzione e gestione dei Gruppi Operativi PEI” - Interv. P. Dal PSR alla nuova programmazione: successo per il tour sulle "buone pratiche" Sono state oltre le persone che hanno partecipato nei mesi di settembre e ottobre agli incontri organizzati dal Servizio Sviluppo manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 Rurale della Regione Friuli Venezia Giulia per presentare i risultati del progetto “Buone Pratiche”, previsto dal Piano di Comunicazione del PSR Nov 07,  · Presentato questa mattina, nella sala stampa dell'Assemblea regionale siciliana, il progetto CleanAir@School. La suddetta iniziativa, gestita dall’ARSSA, si è concretizzata con la realizzazione il primo di presentazione del progetto ed il secondo di presentazione dei Buone pratiche agricole e corrette prassi igieniche.

Augusto Buldrini Responsabile Servizio Aiuti alle imprese e promozione – Regione Umbria INFO(PAC)K: LA PAC INFORMA. del 22 giugno (BURT n. L’ avviso è emanato in anticipazione all’approvazione del PSR per l’Umbria / nel rispetto delle disposizioni previste nella proposta di programma già concordata a livello tecnico con i Servizi della Direzione Generale Agricoltura della Commissione Europea.

R.r. La suddetta iniziativa, gestita dall’ARSSA, si è concretizzata con la realizzazione. May 20,  · File iso schede rsi csr con il veneto nel piano d azione nazionale rif. Il Programma di Sviluppo Rurale (PSR) è lo strumento, finanziato con fondi dell'Unione manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 Europea (FEASR), dello Stato Italiano e della Regione Umbria, che definisce le principali strategie, gli obiettivi e gli interventi manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 per i settori agricolo, agroalimentare e forestale, finalizzati a sostenere lo sviluppo delle aree rurali dell'Umbria già a partire dal e fino al Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

nell’ambito del progetto “Azioni informative di accompagnamento al processo di modernizzazione dell’agricoltura calabrese dirette a imprenditori agricoli” a valere sul bando del del PSR Calabria , misura azione 3. Qui di seguito è pubblicato un repertorio di manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 alcuni progetti realizzati con i finanziamenti previsti dal Programma di sviluppo rurale Il repertorio è stato realizzato utilizzando schede informative e brevi filmati. Articolo 1. OGGETTO: manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 PSR per l’Umbria /, manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 misura 4 – sottomisura , tipo di intervento - Avviso pubblico recante disposizioni per la concessione degli aiuti.

PSR Calabria - Bando: Misura 03 – Intervento "Sostegno ad associazioni di agricoltori che partecipano per la prima volta a regimi di qualità" Annualità Nell’ambito delle attività previste dal Piano di comunicazione della Regione Umbria, martedì 16 dicembre si svolgerà a Terni (Hotel Garden, viale Bramante, ore ) un incontro seminariale sul tema “Psr per l’Umbria stato dell’arte e prospettive”. manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 Stato di avanzamento del Psr; Progetti buone prassi; I progetti di innovazione della misura ; Capofila progetto: Consorzio di valorizzazione e tutela della Pecora e dell'Agnello la tutela e la valorizzazione di economie locali legate a particolari attività produttive tradizionali (le aziende di Cinzia Angiolini e Gesfim "Le Murelle. “Sostegno per la costituzione e gestione dei Gruppi Operativi PEI” - Interv.

Tuttavia gli aiuti non sono cumulabili e pertanto, in caso di ammissione a finanziamento con più fonti di aiuto, il richiedente deve. MANUALEDIBUONEPRASSI nità migranti coinvolte nel progetto e alle persone che ne fanno. Bando per la presentazione di progetti innovativi da parte di reti di imprese “[HOST] Commercio ”. Angeloni, 61 - Perugia Telefono: Fax: E-mail: cbecchetti@[HOST] Le competenze: Sviluppo economico e attività produttive;. Ciro Becchetti Via M.

del 17/12/ contenuti. PIANO DI SVILUPPO LOCALE (Reg. Con l'attivazione di questo servizio di newsletter tutti gli iscritti riceveranno settimanalmente via e-mail le novità pubblicate sul sito web del Programma di Sviluppo Rurale della Regione Abruzzo.

UMBRIA Quadro di sintesi delle misure PSR per la conservazione della biodiversità e il raggiungimento delle priorità ambientali e climatiche manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 Le seguenti pagine riportano un quadro delle principali misure previste dal PSR Umbria a favore di ambiente, clima e biodiversità.D. PSR Umbria , Misura Incentivazione attività turistiche. Nell’ambito manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 delle attività previste dal Piano di comunicazione della Regione Umbria, martedì 16 dicembre si svolgerà a Terni (Hotel Garden, viale Bramante, ore ) un incontro seminariale sul tema “Psr per l’Umbria stato dell’arte e prospettive”.

Programma di sviluppo rurale (PSR) by user. Igiene e sicurezza. Link. Sono beneficiari le imprese agricole o associate, che svolgono attività di trasformazione, commercializzazione e/o sviluppo di prodotti agricoli e sono titolari di un’azienda agricola in qualità di proprietari, usufruttuari o affittuari. - la delibera del CdA del GAL del di approvazione del bando e dell’avviso pubblico per la presentazione di domande di aiuto a valere sull’area Leader del GAL “Molise Verso il ” scarl; - la Determinazione del Direttore Generale - Autorità di Gestione del PSR / Sono stati pubblicati nel BUR dell'Umbria gli avvisi pubblici relativi alla presentazione delle domande di sostegno per la concessione di aiuti a valere sulle misure , 11, 13 e 14 del PSR per l'Umbria – I bandi sono manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 consultabili nella seguente pagina del B. PSR Regione Umbria - MISURA - Sostegno a giovani agricoltori enn - Comune di Gubbio. Se sei un utente esterno, nel campo email, scrivi EXTRARER ome utente (ricevuto tramite email di abilitazione) Per problemi tecnici contatta l’assistenza informatica.

Le istruzioni per altre tipologie di utenti (amministratori locali, operatori incaricati) sono descritte nel manuale (“FED-Umbria_Manuale d’uso-OPE_v5a”). ll PSR per l'Umbria è stato approvato dalla Commissione Europea con Decisione C() del 29 novembre. ll PSR per l'Umbria è stato approvato dalla Commissione Europea con Decisione C() del 29 novembre. PSR Regione Umbria - MISURA - Sostegno a giovani agricoltori enn - Comune di Gubbio.D.

contenuti. PSR per l’Umbria ma non costituisce base legale per la concessione abuldrini@[HOST] 4 Tipologia manuale di buone prassi produttive progetto fitos psr umbria 2007-2013 di sostegno Sovvenzioni a fondo perduto sulla base delle spese sostenute. Bando per la presentazione di progetti innovativi da parte di reti di imprese “[HOST] Commercio ”. PSR Calabria - Manifestazione d'interesse Misura 16 - Interv.


Comments are closed.